Logo gilda tuono.jpg

Fondazione e Storia[modifica | modifica sorgente]

Scopi e Motivazioni[modifica | modifica sorgente]

Correttezza, Integrita' e Onore siano la stella che illumina il vostro cammino.
Siate forti come il tuono, svelti come il fulmine nell'intervenire e
lievi come la pioggia autunnale con i vostri amici.
Siate saldi quando tutti perderanno la testa, e credete in voi stessi.
Se vi odieranno, non odierete, se vi calunnieranno, non calunnierete.
Se distruggeranno cio' per cui avete dato la vita,chini ricomincerete;
sappiate costringere cuore, tendini e nervi a servirvi anche quando
siano sfiniti.
Sappiate parlare con i piu' piccoli ed aiutarli, restando modesti:
dissipate i loro dubbi e aiutateli se potete.
Siate intrepidi, non fuggite mai davanti al nemico se puo' comportare
la morte dei compagni: morire per salvare la vita altrui e' il piu'
grande degli onori.
Rispettate il vostro nemico: egli combatte per i suoi ideali come voi
per i vostri.
Le leggi esistono per portare prosperita' a coloro che le rispettano:
non violatele mai e fate che non siano violate.
La bonta' e la giustizia non sono nell'ordine naturale delle cose: per
esse bisogna combattere anche a costo della vita.
Siate d'esempio: lasciate che le vostre gesta cantino il vostro onore
e quello del Sacro Ordine.

Modalità di Ammissione[modifica | modifica sorgente]

Una volta fatta richiesta, l'aspirante deve superare una quest in due punti.

In passato, la quest da affrontare era in tre punti.

Motto, Titoli e Blasoni[modifica | modifica sorgente]

Thunder Power! (motto dei cavalieri del tuono)

E` la Saetta che preannuncia il Tuono! (motto delle saette danzanti)

Diritti e Doveri dei Membri[modifica | modifica sorgente]

Dovere di ogni Cavaliere è il rispetto di regole, persone, divinità e personaggi. Anche le divinità oscure, per quanto avverse, vanno trattate col rispetto dovuto a un immortale.

Senso di fratellanza: ogni Cavaliere richiamato al soccorso di un confratello ha il dovere morale di correre in soccorso. E` tuttavia altrettanto doveroso non richiamare in soccorso un confratello già impegnato in una missione.

Di quando in quando, era possibile indire e organizzare missioni riservate ai soli Cavalieri del Tuono (che generalmente si manifestavano come esplorazioni o quest affrontate da gruppi formati dai soli membri dell'Ordine).

Struttura Gerarchica[modifica | modifica sorgente]

Immortale protettore: Killrazor Gran Maestro delle Tempeste: Khan

Maestro degli Aspiranti Cavalieri: Gwino

In tempi antichi, si aveva una suddivisione in tre sottogruppi:
I Cavalieri del Tuono - riservato alle classi Tank
La Fratellanza della Tempesta - riservato ai guaritori
Le Saette Danzanti - riservato agli altri caster.

Successivamente, l'ordine fu semplificato e la suddivisione rimase:
Cavalieri del Tuono, per i personaggi con più attitudine al combattimento fisico
Saette Danzanti, per i personaggi con più attitudine alla magia, taumaturgia o allo psionismo.

In un tentativo di recuperare la vecchia gerarchia, infine, si ripristinò il terzo gruppo e negli ultimi tempi l'Ordine è stato suddiviso in:
Cavalieri del Tuono per le classi tank
Cavalieri della Tempesta per maghi e chierici
Saette Danzanti per gli psionisti.

In ogni modo la suddivisione non implicava privilegi o superiorità: l'ordine dei cavalieri del tuono è una struttura paritaria, dove ciascuno ha lo stesso peso e la stessa voce. Durante un gran consiglio delle Tempeste, tuttavia, il Gran Maestro ha il potere decisionale finale.

Modalità di successione[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

L'ordine dei cavalieri del tuono possedeva la spada leggendaria "Thundernight". Sebbene svanita dal mondo, la leggenda narra che, se l'ordine ne sarà degno e il mondo ne avrà bisogno, essa ritornerà.

Ogni cavaliere o saetta riceveva, all'investitura, un Sigillo del Tuono.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.